ESPERIENZA NATURA
In ogni stagione si può sperimentare nella nostra azienda agricola biologica e gli splendidi dintorni sono ancora natura quasi incontaminata di Matschertals vicino. Qui l'uomo stesso e gli elementi saranno di nuovo vicino, ricaricare le batterie e vive al ritmo della natura.

Prende il nome dal modo in cui la nostra azienda omonimo Aviunsbach che corre dietro la nostra casa.

GESTIONE
La nostra casa si trova nei prati e circondato da una foresta fuori dal villaggio di fango, alla fine del vialetto.

Direttamente dietro la nostra casa corre il sentiero della Val Venosta. Sentieri per escursioni, alpinismo e mountain tour partono proprio alla corte.

La strada viene cancellato in inverno alla fattoria.

IL VILLAGIO E IL VAL DIE MAZIA SPORCO
Matsch (ital. Mazia) appartiene ai tempi del gruppo ed è a 1,60 metri sopra il livello del mare. Piccola città in Matschertal ha 465 abitanti. C'è un piccolo negozio dove è possibile acquistare pane fresco e tutti gli oggetti di uso quotidiano.
Per Matsch includere numerosi cortili, così come il Aviunshof. La chiesa parrocchiale è stata costruita intorno all'anno 155 è dedicata a S. Floriuns che è nato secondo la leggenda nel fango.

Il Matschertal è un affluente del Val Venosta, che porta nelle Alpi dell'Oetztal. E 'dominata dalla cultura contadina e di montagna ha mantenendo il suo carattere incontaminato.

Lontano dal turismo di massa e le monocolture della valle si può ancora godere di questa cultura rurale incontaminato e la natura.

Dal fango e le fattorie circostanti, si dispone di una fantastica vista nella direzione opposta Alpi dell'Ortles.


MALS
Volte con le sue 10 frazioni, la seconda più grande comunità in Alto Adige. documentata per la prima volta nel 1094, la piccola città ha molte attrazioni da offrire.

In tempi è possibile trovare una infrastruttura ben sviluppata: piscine coperte e scoperte, medici, supermercati, panifici, macellerie, ristoranti e molti altri negozi.
Mercoledì mattina c'è il mercato settimanale e gli agricoltori per acquistare i prodotti locali.